Ginecologia e Ostetricia


Dott.ssa Martina Boschi

Dott.ssa Livia Brandigi

Prendersi cura del proprio pavimento pelvico

La Ginecologia è una branca della medicina che si occupa di tutte le patologie e i problemi dell’apparato genitale femminile. Molti dei fastidi e delle patologie femminili sono inerenti al pavimento pelvico, anche se la maggior parte delle donne non ne ha mai sentito parlare e di conseguenza non se ne prende cura.

Il pavimento pelvico è un insieme di muscoli e legamenti molto importanti per il benessere della donna. Esso crea un “ponte” di sostegno agli organi pelvici (utero, vescica, uretra, retto), contribuisce al mantenimento della continenza urinaria e ano-rettale, interviene nell’espulsione del feto durante il parto e stabilizza la colonna lombosacrale.

Gravidanza, parto, traumi ostetrici (ad. esempio l’episiotomia), tosse frequente, obesità e menopausa sono fattori di rischio per la stabilità del pavimento pelvico che potrà andare incontro a danni strutturali e/o funzionali.
I muscoli del pavimento pelvico si possono contrarre volontariamente ed è quindi possibile allenarli sia a scopo preventivo che riabilitativo, attività indicata dall’adolescenza fino all’età adulta. La prevenzione è la miglior cura!

La tecnica di riabilitazione con chinesiterapia pelvi-perineale propone l’esecuzione di esercizi di contrazione e di rilassamento dei muscoli del pavimento pelvico al fine di:
• aumentare la consapevolezza, la percezione anatomica e l’attività muscolare del perineo;
• rinforzare e mantenere tonica la muscolatura perineale;
• garantire un’adeguata continenza urinaria e fecale prevenendo l’incontinenza;
• prevenire o migliorare il prolasso genitale;
• mantenere una soddisfacente qualità di vita sessuale;
• correggere abitudini minzionali e fecali scorrette (stitichezza, cistiti ricorrenti…);
• intervenire nel dolore pelvi-perineale cronico;
• sostenere prima e dopo la chirurgia pelvica;
• riportare alla fisiologia dopo il post-partum;
• favorire l’automatizzazione dell’attività perineale durante le azioni quotidiane.

Se accusi uno o più di questi di disturbi non attendere ancora!

• dolore pelvico cronico
• fastidio durante i rapporti sessuali
• incontinenza urinaria o fecale
• prolassi
• sensazione di “ingombero” nell’area genitale

La nostra specialista di riferimento sono la Dott.ssa Martina Boschi e la Dott.ssa Livia Brandigi.

Dott.ssa Martina Boschi

Vedi Curriculum

Dott.ssa Livia Brandigi

Vedi Curriculum

Villa Maria Paola